Marco Valente Design

Il Mondo della Gioielleria

Marco Valente per la realizzazione dei suoi gioielli unisce passione ingegno e tecnologia. Partendo da un disegno traduce con entusiasmo ed eleganza un gioiello unico e all’avanguardia. Riconosciuto come un precursore nell’Alta gioielleria Internazionale vuole sempre ottenere un risultato perfetto sinonimo di ricerca e cura del dettaglio. Nel suo atelier abili mani di artigiani creano pregiati gioielli seguendo fin dall’inizio i processi di lavorazione. Con l’aiuto della cera e dei suoi preziosi attrezzi, le mani, il modellista crea il prototipo, quello che sarà il gioiello. Inizia prendendo le misure del gioiello ne intaglia la cera ed inizia a lavorarlo a mano sino a che prenda la forma che il disegno chiede, il prototipo inizia a prendere forma e fa diventare materia quello che prima era solo sulla carta.
Una volta ottenuta la materia inizia a decorare i segni in cui verranno applicate le pietre e lo arricchisce di particolari. La maestria dell’orafo incide la materia sino a creare la vera essenza del gioiello.
Una volta creata definitivamente la materia si passa al processo di ingegnerizzazione del prototipo, grazie all’aiuto di programmi sofisticati di Autocad il gioiello viene sezionato e perfezionato in tutti i suoi aspetti, negli spessori dell’oro, nei perni di giunture, tutto per rendere l’oggetto perfetto da assemblare. Questa fase di alta tecnologia rende i gioielli di Marco Valente unici per innovazione, vanno al di là della vecchia tradizione orafa.
Nella fase produttiva il prototipo definitivo ora viene fuso in metallo, e si costruisce la gomma siliconica per poter estrarre le cere fondibili, che andranno a comporre una struttura a forma di alberello pronti per essere messo nel cilindro di fusione.
La fusione realizza gli stessi pezzi che erano in cera in oro, ed ora l’orefice inizia il lavoro dell’assemblaggio e montaggio dei pezzi fusi, una fase delicata il cui le mani dell’orefice devono essere delicatissime nel limare gli oggetti alla perfezione e montarli in modo perfetto. In questa fase ci si aiuta con dei saldatori al laser che permettono di ottenere la perfezione nella esecuzione del gioiello.
Una volta ultimata la fase della lavorazione dell’oro, inizia quella delle pietre, e quando si utilizzano delle pietre queste vengono tagliate direttamente dal grezzo, da abilissimi tagliatori che grazie a delle mole ritagliano le sfaccettature delle pietre esaltandone la circolazione della luce rendendole piu’ luminose della norma. Per la scelta dei diamanti, Marco Valente si avvale di un team di esperti selezionatori, che scarteranno ogni pietra non idonea agli standard di qualità richiesti.
Marco Valente certifica diamanti che non provengono da zone di conflitti. L’incastonatura, una fase delicata della costruzione del gioiello, avviene manualmente, ma con l’aiuto di microscopi binoculari, permette di ottenere una lavorazione di grande eccellenza e perfezione, cosi’da riuscire ad ottenere un effetto seta sulle pietre incastonate.
Siamo arrivati all’ultimo passaggio della costruzione, la lucidatura che sempre manualmente rende l’oggetto luminoso e sgargiante, pronto ad essere indossato, e ad essere un riconoscibile, unico, esclusivo gioiello di Marco Valente design.